Porto Cesareo

Posted by in Puglia | Giugno 17, 2014

Una vacanza in Salento non può rimanere senza la visita alle classiche località balneari, come questa di Porto Cesareo, ma come propriamente detto, sono quelle classiche le più gettonate e le più affollate,
tanto da far quasi scappare chi non adora la calca… perché solo di calca si può parlare, osservando alcune immagini della Gallery.

entriamo a Porto Cesareo…

Ci troviamo in provincia di Lecce, nelle spiagge di Porto Cesareo sede dell’area marina protetta omonima, tra le dune di sabbia bianca e fine dove non molto raramente possiamo trovare anche vari pezzetti di corallo multicolore che rendono le acque oltre che cristalline, dai colori brillanti;
essendo poi le acque di livello basso per parecchi metri, direi che questo è uno dei litorali più adatti a famiglie con bimbi al seguito o a chi come me non è un provetto nuotatore.

Qui abbiamo a che fare con un bel territorio che si caratterizza per lunghi litorali di sabbia intervallati da dune di vegetazione tipicamente mediterranea, senza tralasciare alcune sporgenze rocciose che caratterizzano piccoli scogli, come al largo formando due splendide isole: l’Isola dei Conigli e l’Isola della Malva, ricoperta la prima da pini di aleppo e acacie.

Torniamo però al nostro litorale, a Porto Cesareo, e d’accordo il mese di agosto, d’accordo la calura… ma quale miglior refrigerio e tranquillità di un bagno di sera o di mattina presto nelle acque super limpide dei nostri caraibi? sì perché qui si tratta di bagnarsi in acque caraibiche che però abbiamo vicino casa;
infatti Porto Cesareo può vantare oltre le varie bandiere blu collezionate nel tempo, anche di sabbie fini e bianche: caraibiche per l’appunto;
pur comprendendo le varie esigenze e preferenze, per evitare la folla noi ci rechiamo sempre nelle ore meno affollate, così possiamo dire di avere il mare tutto o almeno quasi, solo per noi.

..e nell’area di Zio Michele

Bene, dopo il nostro arrivo in città, ci rechiamo subito nell’area di Zio Michele, che si rivela migliore alle aspettative, così come il suo “trattamento”, ci sistemiamo in una delle piazzole a disposizione ed andiamo a vedere coi nostri occhi com’è il mare qui, ma come ho anzidetto è impossibile stendere anche un semplice asciugamano, perché nelle ore di punta non rimane libero nemmeno un granello di sabbia; vorrà dire che la spiaggia di Porto Cesareo ci ospiterà più tardi.

 

Curiosità: gli operatori turistici di Porto Cesareo hanno dedicato qualcosa ad una bella attrice italiana: la trovate in galleria…

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.