Spia boiler

Molto spesso ci siamo chiesti se il boiler, lo scaldacqua, sia o meno acceso e siamo stati costretti a toccare l’interruttore per conoscere la risposta, vero?
Ebbene, con questo piccolo accorgimento, abbiamo trovato la risposta e superato ogni problema di dimenticanza, perché diciamocelo… senza spia il boiler spesso rischia di rimanere acceso anche quando non serve.

Innanzitutto dobbiamo procurarci alcune cose e poi possiamo procedere con l’installazione della nostra spia boiler.

Ingredienti:

– 1 led a luce verde
– 1 resistenza a 12v
– 1 tester
– 1 saldatore a stagno
– 1 trapano.

Procedimento:

Iniziamo con l’apertura della scatola e con il tester individuiamo il circuito dove passa la corrente per il boiler essendo certi che sia per entrambe le posizioni delle due temperature (50°C e 70°C);
una volta trovato il circuito prendiamo il saldatore e procediamo a saldare la resistenza ed il led.

Prendiamo ora la scatoletta e pratichiamo il foro dove faremo passare il led appena saldato, preferibilmente nella parte superiore o comunque dove sia ben visibile;
sistemiamo quindi il led nel foro praticato e riposizioniamo la scatola nel suo alloggio.

Ora con la nostra spia boiler, sapremo esattamente quando il boiler stesso sarà acceso e non potremo più dimenticarlo, risparmiando anche il gas 😉