Pensiero, il mio

Posted by in Riflessioni | Giugno 11, 2014

Dire che io adoro gli animali tanto quanto i viaggi, può sembrare strano, ma è assolutamente vero;
aggiungere che li preferisco alla razza umana potrebbe far travisare il pensiero che vi siete creati su di me, ma vi assicuro che è vero: nessun peloso ha mai tradito, un umano può farlo varie volte e spesso nemmeno se ne pente o meglio ancora riesce a fingere il pentimento.

L’Amicizia tra di loro, tra loro e noi, va al di sopra di ogni cosa, non conosce confini né limiti, è vera, è senza secondi fini né interessi, è Amicizia pura e Amore con la A;
un vecchio detto popolare recita che “chi non ama gli animali non ama nemmeno gli umani“, ebbene… si sa che i proverbi non hanno mai sbagliato.

Non sapevo a cosa andavo incontro accogliendo in casa la prima gatta, non sapevo quanto sarebbe stata in grado di dare amore, non sapevo quanto avrebbe dimostrato affetto e gratidudine,
non sapevo tante cose di lei… ma da tempo so quanto mi manca anche se so che ora corre felice sul “ponte“;
così pure non sapevo che il mio, non mio, primo cane mi avrebbe strappato il cuore andandosene una mattina fredda di fine marzo; la mia mano sul suo cuore perché glielo avevo promesso e le promesse vanno mantenute sempre, ad ogni costo, e così l’ho accompagnato sul “ponte“.

Non sapevo che sarei riuscita ad accogliere ancora…
ma so che quando si dice “mai più” è solo perché in quel momento ci si sente tristi, soli e abbandonati; magari si vorrebbe tornare indietro e non si può e allora diciamo “no… mai più cani o gatti, soffrirei troppo.

Nulla di più errato, non accogliere un nuovo Amico sarebbe trattarsi male, soffrire ancora dentro e fuori di noi; con un nuovo Amico che sa già di aver ereditato il posto, potremo dire di riuscire a superare la tragedia, con il nuovo Amico continueremo quella favola che si era interrotta; una favola con un diverso personaggio, ma pur sempre una favola;
una favola dal sapore vero ed avremo regalato anni migliori a chi magari nemmeno se lo aspettava.

 

L’unico neo dei nostri Amici pelosi è quello di vivere poco rispetto a noi.
Null’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.