Focaccia facile, troppo buona!

Posted by in Le mie ricette, torte salate | Novembre 30, 2020

Una focaccia facile, troppo buona davvero, la si prepara in poco tempo e finisce in un baleno!

Siamo pronti per preparare questa focaccia facile?
Pronti allora, via tutti in cucina!

Ingredienti:

  • 500 g di farina
  • 4 g di lievito di birra
  • 20 g di olio evo
  • 300 g di acqua
  • 5 g di sale fino
  • qualche granello di sale grosso/ rosmarino

Preparazione:

In una ciotolona mettiamo tutti gli ingredienti tranne il lievito che faremo sciogliere nell’acqua leggermente tiepida.

Uniamo ora il lievito sciolto a tutti gli altri ingredienti ed impastiamo con cura, avendo l’accortezza di amalgamare per bene;
quindi formiamo una palla e lasciamola riposare per circa un paio d’ore, al coperto e senza correnti d’aria (come per la pizza di Pasqua).

Nel frattempo che la nostra focaccia facile cresca, prepariamo la teglia ungendola per bene in ogni parate, in maniera da non far attaccare durante la cottura.

Trascorse le due ore, controlliamo la crescita della nostra focaccia facile e con dolcezza prendiamola e mettiamola nella teglia;
sistemiamola per bene livellandola e lasciamola ancora a riposare per un’oretta circa.

Cottura e infine guarnire:

Ora che il tempo di crescita è trascorso, accendiamo il forno e scaldiamolo a 180°C;
intanto che il forno si scalda, prendiamo la nostra focaccia e pratichiamo delle fossette, dove poi metteremo un po’ di olio per renderla più morbida.
Una volta raggiunta la temperatura del forno mettiamo la nostra focaccia facile e facciamo cuocere per circa quaranta minuti.
Per essere certi dell’avvenuta cottura (ma il tempo necessario sarà proprio questo detto) possiamo fare la prova stuzzicadenti (*) come per altri dolci o preparati da forno.

Togliamo dal forno e facciamo raffreddare un po’, sistemiamo su un piatto da portata e cospargiamo di chicchi di sale grosso, o rosmarino o quel che la fantasia ed il gusto vi suggeriscono.

Pronti e buon appetito.
Sempre graditi commenti e variazioni sul tema 🙂

 

(*) prendete uno stuzzicadenti ed infilatelo nel centro della pizza: se esce pulito la pizza è cotta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.