Ciambelle, sì ma col buco

Posted by in dolci e dolcetti, Le mie ricette | Novembre 22, 2020

Quante volte abbiamo sentito dire che non tutte le ciambelle riescono col buco? Ebbene questa volta le avremo tutte bucate!Siamo pronti per le ciambelle? Ciambelle, sì ma col buco?
Allora possiamo iniziare e faremo anche presto, con questa ricetta semplice semplice, anche abbastanza rapida per preparare le nostre ciambelle.

Ingredienti:

  • farina 500 g
  • zucchero 70 g
  • burro (o strutto) 50 g (*)
  • lievito di birra 12 g
  • latte un bicchiere 
  • uova 2

Preparazione:

Scaldiamo poco poco il latte e sciogliamo il lievito, uniamoci il burro (o lo strutto) e facciamo raffreddare un po’.

Ora in una ciotolona versiamo tutti gli ingredienti e da ultimo il latte con il lievito sciolto insieme al burro;
mescoliamo per bene fino a far diventare una bella palla omogenea e abbastanza elastica.

Lasciamo in riposo per circa un’ora coperta e in un luogo non troppo fresco.

Trascorso questo tempo, possiamo iniziare a preparare le pallette che formeranno le nostre ciambelle;
una volta fatte le pallette, al centro praticheremo un buco e lasceremo riposare per ancora un’ora o anche di più se occorrerà.
Le ciambelle dovranno crescere per bene, perché più cresceranno e più soffici saranno.

Una volta pronte, possiamo friggere in olio caldo ma non troppo, altrimenti si rischia (come a me) di far colorire troppo le ciambelle;
quindi caldo sì ma non troppo, pertanto terremo il fuoco a fiamma bassa.

 

Quando tutte saranno pronte e dorate, facciamole scolare su carta assorbente e poi tutte a tuffarsi nello zucchero.

 

 

 


Le ciambelle saranno buone calde ovviamente, ma anche fredde vi assicuro che sono buone altrettanto, e se riuscite a farle rimanere per il giorno dopo, saranno buone anche nel caffellatte mattutino (parola mia! 😉 )

 

 

(*):  lo strutto renderà più morbido l’impasto, come per la pasta frolla della crostata, provate!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.