Patate ripiene

Posted by in contorni | Febbraio 06, 2015

Siamo soliti preparare le patate al forno a spicchi, a tocchetti o a fette spesse, vero?
Ebbene questa volta prepariamo le patate al forno in maniera inconsueta, prepariamo le patate ripiene.

Ingredienti:

  • una o due patate a testa
  • pancetta tesa (o speck o baçon)
  • formaggio che si fonde
  • sale
  • poco pepe.

 

patate-ripiene

 

Preparazione:

Laviamo le patate per bene e mettiamole ad asciugare in uno strofinaccio avvolgendoglielo intorno;
prepariamo delle sottili fettine di pancetta (o quello che abbiamo deciso di usare e/o che abbiamo in dispensa);
stessa cosa per il formaggio, prepariamo delle fettine ma questa volta non troppo sottili, per evitare che si sciolgano troppo rapidamente.

Ora prendiamo le nostre patate belle asciutte e pratichiamo loro delle fessure non troppo larghe ma nemmeno molto strette;
se fossero troppo larghe ci vorrebbe più tempo per la cottura e se troppo strette si spezzerebbero, diciamo una fessura di  circa un centimetro che permetterà una cottura abbastanza rapida.

Nelle fessure sistemiamo le fette di pancetta alternandole tra di loro. (*)
Sistemiamo le nostre patate ripiene in una teglia e mettiamole al forno per una quarantina di minuti, o finché non le vedremo belle dorate;
le potremo gustare quale piatto unico o come contorno importante vicino ad una salsiccia come ho fatto io.

 

Che ve ne pare? sicuri che sono ottime… e vi scotterete il palato! 😉

 

 

(*) per i più golosi 😛 possiamo sistemare nella stessa fessura sia la pancetta che il formaggio.

 

 

2 comments on “Patate ripiene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.