Pasta con wurstel

Posted by in Le mie ricette, primi piatti | Novembre 14, 2016

Riceviamo con piacere un’altra ricetta dalla nostra Arianna, una cara Fan del nostro gruppo e ovviamente con altrettanto orgoglio eccola qua: la pasta con wurstel, da provare e preparare insieme.

Qui la vediamo con le orecchiette, tipiche della Puglia, ma volendo si può anche preparare con altri tipi di pasta, chissà che poi un giorno non la si prepari davvero insieme in uno dei nostri incontri?
Cominciamo: avanti con la pasta con wurstel!

Ingredienti:

  • pasta per i commensali
  • un pacchetto di wurstel
  • tonno
  • una noce di burro
  • poco olio
  • sale
  • pepe
  • una grattugiata di zenzero
  • pecorino grattugiato.

Preparazione:

Mettiamo a scaldare l’acqua e mentre attendiamo che bolle, prepariamo gli altri ingredienti.

Tagliamo a rondelle i nostri wurstel e mettiamoli in una padella bella larga con la noce di burro, facendo sempre attenzione a non farli bruciacchiare;
quando saranno coloriti mettiamo il tonno e lasciamo sul fuoco per altri cinque minuti circa;
ora aggiungiamo un filo d’olio, poco sale e se ci piace anche una leggera grattugiata di zenzero.

Se l’acqua avrà raggiunto il bollore saliamola epoi mettiamo a cuocere la pasta, in questo caso le orecchiette impiegheranno meno tempo perché fresche, negli altri casi seguire sempre le istruzioni per i tempi di cottura;
quando la pasta sarà cotta, meglio scolarla un pochino al dente lasciando sempre dell’acqua di cottura, versiamola nella padella del condimento e facciamola saltare qualche minuto con un filo d’olioper aiutare ad amalgamarsi per bene;
in questa maniera la pasta terminerà la sua cottura e sarà più saporita.

Se la nostra pasta con wurstel dovesser risultare troppo asciutta, potremmo aggiungere una cucchiaiata di acqua di cottura.

Ora possiamo impiattare la nostra pasta con wurstel e spolverare con del pecorino grattugiato, poi… buon appetito a tutti!

 

Buona? Io dico di sì, se la provate, fate sapere com’èe andata 😉

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.