Flan dolce francese

Posted by in dolci e dolcetti, Le mie ricette | Novembre 08, 2016

Ecco un’altra Fan provetta cuoca che ci delizia con questo Flan dolce francese; vediamo ora di prepararlo insieme, via… tutti in cucina!

Prepariamo questo Flan dolce francese come ci ha suggerito Arianna e speriamo di esser bravi come lei.
Con questi ingredienti avremo un flan dolce francese adatto ad una teglia con un diametro di 26 centimetri;
per teglie più grandi o più piccole, ovviamente aumenteremo o diminuiremo le dosi in maniera proporzionale.
ci proviamo?

 

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisee (o pasta frolla)
  • 500 ml di latte (*)
  • 500 ml di panna per dolci (*)
  • 3 tuorli
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di farina (oppure 80 g di maizena)
  • 1 bustina di vanillina

un’accortezza sarà quella di avere ogni cosa a temperatura ambiente.

Preparazione:

Prendiamo una pentola e mettiamo le uova con lo zucchero che monteremo per bene e poi poniamo ora sul fuoco a fiamma bassa;
iniziamo ora ad aggiungere i vari ingredienti in questo preciso ordine e mescolando di volta in volta: farina, latte, vanillina e panna.

Facciamo cuocere sempre mescolando per circa un quarto d’ora, o comunque sino ad ottenere una crema omogenea.

Prendiamo ora la teglia e stendiamo la pasta brisee (o frolla), con una forchetta pratichiamo dei forellini in maniera da non far venire “le bolle” durante la cottura
e cominciamo a versare la crema cotta.

Accendiamo il forno e facciamo cuocere il nostro Flan dolce francese a 170°C non ventilato per circa un’ora;
se invce utilizziamo il forno ventilato la cottura sarà a 150°C per cinquanta minuti circa;
qualora la crema tendesse a scurire troppo durante la cottura, potremo coprire il flan dolce francese con un foglio di carta di alluminio.

Ultima accortezza: una volta freddo, lasciate riposare il flan dolce francese per un’oretta in frigo, darete modo alla crema di rassodarsi per bene.

Naturalmete sarà difficile lasciarlo in casa per diversi giorni, ma si manterrà buono se conservato in frigo per due o tre giorni.

 

torta-arianna

 

 

 

 

 

 

 

(*) chi ha problemi con il latte, potrà usare il latte di soia alla vaniglia e della panna vegetale 😉

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.