Comunemente chiamato dai siciliani Castello Maniaci il Castello Maniace domina Siracusa e la sua grandiosità verso il mare è davvero imponente e maestosa.

 

il castello visto dall’alto (foto web)

perché Maniace?

Certo è un nome curioso ma se pensiamo che Castello Maniace deriva dal cognome di un comandante capiamo la sua bella importanza, propriamente da un comandante bizantino quale principe e vicario dell’allora imperatore di Costantinopoli.
Durante la costruzione di una fortezza la gente locale iniziò a chiamarla “Torre Maniace” e da allora il nome è rimasto tale.

un po’ di storia

Realizzato per merito di Federico II da quanto si racconta sembra che il luogo dove venne costruito il Castello Maniace era già occupato da alcune fortificazioni greche sempre pronte a difendere il porto; quindi la costruzione del castello sembrerebbe essere stata la restaurazione di quanto già esistente.

e dove si trova

Il Castello Maniace si trova sull’isola di Ortigia, un’isoletta attaccata a Siracusa tramite il ponte Umbertino che si poggia su un isolotto artificiale un tempo bastione spagnolo in difesa di Ortigia stessa.

                                                                                                      Ponte Umbertino

Questo però non è sempre esistito ma solo dalla metà dell’ottocento è stato creato quale prolungamento di Corso Umberto che i locali chiamano “U Rettifilu” proprio per la strada sempre dritta (e molto trafficata, aggiungo io 🙂 ), un nomignolo dedicato che ritroviamo in un’altra via a Napoli.

dai militari al teatro

Se prima il Castello Maniace era sede di militari, da tempo e dopo essere stato restaurato la sua apertura al pubblico ha permesso anche lo svolgersi di spettacoli e di essere visitato con grande apprezzamento dei locali e dei turisti.

i nomi sul marmo

 

 

Passando e osservando ho potuto notare che su alcuni blocchi di pietra vi erano delle scritte, ebbene queste venivano fatte per ricordare la provenienza del materiale e gli operai che avevano lavorato e per essere in seguito retribuiti.
E mi pare giusto!

Una passeggiata mentre siete a Siracusa, direi che il Castello Maniace la merita, e il panorama tutt’attorno non è da meno.