Torta di mele in padella

Posted by in dolci e dolcetti, Le mie ricette | Dicembre 20, 2017

Una torta di mele a chi non piace? Spesso però non si può accendere il forno, o magari nel camper non si ha, quindi cosa di meglio di una torta di mele in padella?
Esattamente come una frittata, ma dolce e più buona!

Una torta di mele in padella è quello che ci vuole quando si ha voglia di un dolce, ma di un dolce di rapida preparazione senza nulla togliere al gusto;
vediamo e prepariamo insieme, via!

Ingredienti:

  • mele
  • zucchero 150 g
  • zucchero di canna per la padella
  • farina 300 g
  • burro 130 g
  • latte 150 ml
  • lievito in bustina 16 g
  • uova 3
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di cannella
  • poco succo di limone
  • zucchero a velo, se piace.

Preparazione:

Sbucciamo le mele e tagliamole a tocchetti tranne una; mettiamole in una scodella con un po’ di zucchero e qualche goccia di limone;
servirà per non farle scurire.

Prendiamo ora una padella di media grandezza e imburriamola per bene in ogni punto;
ora cospargiamo di zucchero di canna e lasciamo da parte.

Ora in una ciotola versiamo tutti gli ingredienti e mescoliamo con cura, con una forchetta o una frusta;
uniamo il lievito e infine le mele a tocchetti.
Amalgamiamo per bene il tutto.

Riprendiamo ora la nostra padella imburrata e zuccherata, vi ricordate di quella mela lasciata da parte?
Ebbene, sbucciamola e tagliamola a spicchi sottili. sistemiamoli poi a raggiera nella padella (quando la rifaccio aumento le foto 🙁 ), facendo attenzione a non spostare il burro e lo zucchero sottostante; poi versiamo delicatamente il composto della ciotola e stop.

Poniamo tutto sul fuoco medio, meglio basso e copriamo con un coperchio; il fuoco non dovrà essere troppo alto per evitare che si bruci lo zucchero di canna a contatto della padella;
dopo circa trenta minuti diamo un’occhiata e muoviamo leggermente la padella per vedere se procede tutto bene;
passiamo tutt’attorno una forchetta per controllare se la torta di mele in padella non si è attaccata ai lati e lasciamo stare per altri cinque minuti circa, sempre con il coperchio.

Trascorsi i trenta minuti o poco più, possiamo girare la nostra torta di mele in padella esattamente come faremmo con una frittata e lasciamo cuocere dall’altro lato per altri cinque o dieci minuti.

Una volta cotta, possiamo sistemare la nostra torta di mele in padella su un piatto da portata e lasciarla raffreddare, ma anche calda sarà molto buona.

 

p.s.: questa mia torta di mele in foto è più piccola, naturalmente con dosi ridotte e tutte in proporzione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.