Pasta al salmone

Posted by in Le mie ricette, primi piatti | Novembre 13, 2016

Il successo di Emanuela, la nostra Fan prosegue inviandoci una nuova ricetta, questa volta di un primo piatto: la pasta al salmone.
Prepariamola insieme, coraggio.

Se pensate sia una ricetta complicata vi sbagliate, perché la pasta al salmone è davvero facile da preparare, come ogni cosa che vi consiglio, dai… andiamo tutti in cucina!

 

Ingredienti:

  • pasta per placar la fame
  • una zucchina
  • salmone
  • brandy
  • panna da cucina
  • olio
  • cipolla
  • prezzemolo.

Preparazione:

Prendiamo una larga padella, larga perché poi ci servirà per saltar la pasta, mettiamo un po’ di olio con la cipolla e lasciamo imbiondire;
tagliamo la zucchina a cubetti ed aggiungiamola al nostro soffrittino per farla cuocere meno di dieci minuti.

Nel frattempo sminuzziamo il prezzemolo e lasciamolo da parte.

Ora tocca al re: prendiamo il salmone e spezzettiamolo, uniamolo poi alle zucchine cotte e spruzziamo un po’ di brandy lasciando poi cuocere per due o tre minuti.

In una pentola, portiamo a bollore l’acqua dove cuoceremo la pasta e che scoleremo al dente, lasciando sempre un po’ di acqua da parte;
una volta cotta e scolata versiamo la pasta nella padella con il nostro condimento ed ecco la nostra pasta al salmone.

Facciamo saltare la pasta per bene affinché il condimento raggiunga ogni angolo nascosto e infine aggiungiamo la panna;
se il tutto dovesse risultare troppo asciutto, possiamo ammorbidire con un po’ di acqua di cottura della pasta stessa.

Ora che è tutto pronto, possiamo impiattare e spruzzare di prezzemolo.

Allora? Sembrava difficile, ma invece no, fate sapere com’è andata e se la pasta al salmone vi è piaciuta 😉

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.